Campo Comùn

A plan to reclaim and regenerate Grajal de Campos city center | 2017

La municipalità di Grajal de Campos sta vivendo una fase di decrescita e invecchiamento della popolazione, affiancata da un generale impoverimento delle risorse territoriali, di perdita delle attività produttive e dall’abbandono di ampie parti del patrimonio abitativo. Il progetto intende affrontare queste problematiche sfruttando e sostenendo, attraverso un piano di rigenerazione strategica, le qualità già esistenti sul territorio: l’antica French Route che attraversa l’abitato in direzione di Santiago de Compostela, il patrimonio storico artistico e la specificità di artigianato e produzione locale. Il progetto di trasformazione spaziale della Plaza Major è il primo passo di un processo che intende coinvolgere la comunità locale con l’obiettivo di impattare sull’intero quadro socio-economico, attraverso politiche e azioni che devono mantenere e attrarre nuovi residenti oltreché turisti. Il progetto di restauro e valorizzazione del rinascimentale Palazzo dei conti di Grajal è il cuore delle azioni di trasformazione che, insieme al nuovo edificio Grajal Campo Común Hub [GCC-Hub] e alla riqualificazione del ex-municipio come ostello, vogliono promuovere nuovi spazi e nuove economie per la comunità.

cliente: Richard H. Driehaus Charitable Lead Trust, INTBAU, Spanish Ministry of Public Works and Infrastructure, Spanish Ministry of Education, Culture and Sports, CSCAE, Rafael Manzano Prize.

concorso: Richard H. Driehaus Architecture Competition.

luogo: Grajal de Campos, Spain.

anno: 2017.

team: Valentina Aversa, Luca Pinnavaia, Elisenda Rosàs Tosas, Daniele Steffan.

torna ai lavori